Un weekend a Stromboli

stromboli eolieAgli occhi del visitatore si presenta come un gigante nero che si staglia in tutta la sua imponenza sul mare blu intensissimo  e che al tramonto inizia ad essere visibile la fiamma del vulcano, ad intervalli regolari di 15/20 minuti.

L’isola di Stromboli facilmente raggiungibile da aliscafi e traghetti, è diventata una destinazione magnifica per i viaggiatori in cerca di emozioni e di relax.

Per gli amanti del mare, l’isola offre delle splendide spiagge di sabbia nera: stromboli ficogrande

  • Spiaggia Forgia Vecchia, poco frequentata a 300 m. dal molo di Scari;
  • Spiaggia Ficogrande, lunga circa 2 km e facilmente accessibile resa ancora più pittoresca dalla presenza dei pescatori, da bar e ristorantini;
  • Spiaggia Grotta di Eolo, amata da coloro che si alzano molto presto la mattina perché offre degli scenari incomparabili;
  • Spiaggia Lunga di finissima sabbia lavica lungo la costa settentrionale vicino Piscità.

Nel pomeriggio potrete visitare il borgo della chiesa di San Vincenzo, la parte alta dell’abitato principale di Stromboli, percorrendo una via molto stretta e animata durante i mesi estivi dove si potranno vedere le tipiche case stromboliane immerse nel verde tra i fiori con cortili e colonne. Arrivati alla chiesa potremmo godere di un panorama mozzafiato di tutto il villaggio. In questi vicoli stretti si trovano tantissime botteghe dove poter fare dello shopping ricercato: dagli abiti grezzi di lino alle sculture in pietra lavica, all’artigianato etnico siciliano.

stromboli chiesa

All’imbrunire si potrà optare per un delizioso aperitivo, un gelato o un bicchiere di malvasia sul Lungomare in attesa di degustare una prelibata cena a base di pesce locale.

Ogni sera, poi gruppi di persone possono decidere di fare un’escursione notturna o sul vulcano oppure imbarcarsi per recarsi sotto la sciara del fuoco e assistere, dal mare, allo spettacolo di lapilli incandescenti, o ancora decidere di partecipare a battute notturne di pesca al totano cenando direttamente in barca.

Lava from the Stromboli volcano flows into the sea, on August 9, 2014. Stromboli, one of Europe's most active volcanoes, is part of the seven-island Eolian Archipelago just off Sicily in southern Italy. AFP PHOTO/GIOVANNI ISOLINO (Photo credit should read GIOVANNI ISOLINO/AFP/Getty Images)

L’attrazione principale è sicuramente l’assenza di macchine anche perché non ci sono strade e quindi gli isolani si sono attrezzati con delle moto-ape, con le quali effettuano anche il servizio di taxi e che donano all’isola un fascino in più.

stromboli centro

Articolo scritto da Graziella La Rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *