Toscana … L’isola d’Elba e i suoi cristalli di quarzo

elba 1L’isola d’Elba, in Toscana, offre al suo visitatore innumerevoli e vari paesaggi: dalle coste alte a strapiombo alle lunghe spiagge di sabbia finissima o piccole insenature di ghiaia bianca tra la macchia mediterranea, ai vasti boschi di castagni. Ma la vera attrazione di questa meravigliosa isola sono i suoi minerali; vero paradiso per tutti i collezionisti del settore.

Già gli Etruschi, nell’VIII sec. a.C., fruttarono al massimo l’enorme quantità di ferro presente sull’isola per arricchirsiisola delba e farne la propria fortuna. Da quel momento in poi, generazioni di minatori hanno iniziato a scavare nelle viscere della terra portando in superficie una gran quantità di ricchezze e di bellezze, sostento principe per l’economia elbana.

Tra i principali minerali troviamo:

  • le tormaline, di cui l’elbaite rappresenta la varietà più famosa. Si presenta in cristalli prismatici di varia lunghezza e di viva lucentezza, con colorazioni che vanno dal nero, al trasparente, dal rosa al verde;

tormalina

  • il berillo, rappresenta uno dei minerali più belli dell’Elba. I cristalli vanno dal biancastro, all’azzurro (acquamarina) fino al rosato (morganite).

berillo

  • l’ortoclasio, il minerale più comune nei filoni pegmatitici elbani, si presenta in cristalli i cui colori vanno dal bianco avorio al rosa-violaceo.

ortoclasio

  • il quarzo, i cui cristalli, di dimensioni in genere inferiori ai 3 cm., presentano forma prismatica di colore che va dal trasparente al biancastro fino all’affumicato e al nero. Presente in grande quantità nel promontorio granitico del Monte Capanne, dà origine alla quarzite che, a seguito di lunghi processi di erosione e scivolamenti a valle, forma, nel suo stato sabbioso, le spiagge di Cavoli, Seccheto e Fetovaia.

quarzo

Oggi gli esemplari più importanti sono esposti nei musei mineralogici più importanti del mondo (New York, Londra, Parigi, Mosca, etc.).

Sull’isola è possibile visitare il Parco Minerario e scoprire gli antichi segreti dei minatori.

museo-minerali-rio-marina-9172

Parco Minerario Isola d’Elba Toscana

Articolo scritto da Graziella La Rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *