Spagna…Festival Romani E Cartaginesi

festival 1Anno 227 a.c. , il generale cartaginese Asdrubale giunge sulle coste spagnole e sui resti della cittadina di Mastia, vi fonda la Qart Hadast, ovvero la città nuova, , per farne ben presto la base logistica per la conquista del Mediterraneo.

Non stupisce che il successore di Asdrubale, Annibale, da Quart Hadast partisse per le spedizioni della cruenta Seconda Guerra Punica, come non stupisce che la cittadina venisse ben presto identificata dai Romani come un ostacolo da eliminare.

Del turbinio dei sanguinosi eventi delle Guerre Puniche son trascorsi oltre 2000 anni, ma ne è rimasta la memoria, o meglio un immaginario collettivo che i cittadini dell’odierna Cartagena, l’antica Qart Hadast di Asdrubale e di Annibale , mettono in scena ogni anno negli ultimi giorni di settembre,  quest’anno dal 16 al 25.

Dal 1990, infatti, oltre quattromila cittadini di Cartagena e dei comuni limitrofi indossano le vesti dei loro antenati  e mettono in scena gli eventi che si svolsero dal 227 al 209 a.c. nel Festival dei Romani e Cartaginesi.

Dal Matrimonio di Annibale, all’oracolo di Tanit, alla marcia di Annibale a Roma, allo sbarco della flotta romana, alle parate di truppe e legioni in assetto di guerra per la conquista di Qart-Hadast, la città tutta è orgogliosa di mettere in mostra il meglio di sé.

Recarsi per il festival a Cartagena è una occasione unica di visitare la cittadina della Murcia sotto una luce inconsueta che non impedisce di apprezzarne le numerose bellezze del patrimonio storico archeologico.fest3

A Cartagena in fatti è possibile visitare , il  resti del Teatro Romano, le vestigia puniche tra cui le mura di cinta originarie, la Cattedrale Vecchia, la Muraglia del Mare di Carlo III di Spagna e il Municipio.

Vi si trovano inoltre diversi Musei, dal Museo archeologico , al Museo di Archeologia marina , al Museo Navale, Casa Aguirre con il Museo di Arte Moderna.

L’occasione è ghiotta anche per assaggiare le specialità della cucina locale che , nei giorni del Festival, è possibile trovare nei locali tipici sempre aperti per accogliere i visitatori, in particola lungo Calle Mayor, che non mancherà di stupirvi con i suoi palazzi dalle facciate in arte Decò.fest bar

Accanto al porto, inoltre, pare si trovi il primo sommergibile elettrico della storia…andare e vedere!

Sito ufficialecartaginesesyromanos.es

Articolo scritto da Carmen Carbonaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *