I sentieri siciliani dei funghi

La Sicilia è ricca di zone importanti per la raccolta dei funghi commestibili e sicuramente il Parco dell’Etna rappresenta una delle aree più importanti. 

Le zone più interessanti sono quella della Giarrita in provincia di Catania che si raggiunge attraversando Zafferana Etnea – Milo – Fornazzo per chi proviene da sud, mentre da Linguaglossa per chi proviene da nord.

etna 3

Fungo porcino

etna 4
Di elevato interesse micologico è la zona del Parco dei Nebrodi, vera culla di funghi di ogni genere dai buonissimi boleti al pregiatissimo fungo d’uovo; la zona più amata dagli esperti è tra Cesarò e San Fratello vicino a Monte Soro e il lago di Biviere in provincia di Messina.
etna 5

Funghi d’uovo

boleti

Funghi boleti

Infine un ultimo sentiero da segnalare è tra Nicosia e Mistretta in provincia di Enna sempre all’interno del Parco dell’Etna e vicino alla RiservaCampanito naturale Sambuchetti.

Buona passeggiata!!!

Articolo scritto da Graziella La Rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *