Emozioni olimpiche per l’Etna Sci Alpinismo

Dal 22 al 25 febbraio 2018 sull’Etna si svolgerà l’atteso  Campionato Europeo di Scialpinismo ISMF-Ski Mountaineering European Championships , manifestazione durante la quale si svolgeranno gare valevoli per la qualificazione ai mondiali giovanili di Losanna del 2020.

Sarà possibile assistere allo svolgimento di allenamenti e gare che vedranno sfidarsi atleti provenienti  da tutto il mondo. Si comincia dalla sfilata delle Nazionali nel pomeriggio del 21 febbraio per le strade di Nicolosi, la cittadina porta dell’Etna.

Fino al 24 febbraio la suggestiva cornice del vulcano più alto d’Europa sarà arricchita da eventi e presenze da non perdere…

Vi proponiamo un week end all’insegna della natura, dello sport, del buon cibo e delle emozioni forti,  nella cornice dell’antico casale  Il Turismo Rurale le  Cisterne dell’Etna  che vi accoglierà con le sue otto camere multiple e quattro singole, curate nei dettagli da maestri artigiani che raccontano  la storia antica e sempre viva di Sicilia, circondati dai profumi e dai colori della macchia mediterranea.

Tra una gara e l’altra sarà possibile scoprire un territorio ricco di emozioni, da Nicolosi , a Belpasso, la ” Scacchiera dell’Etna”, la città di Nino Martoglio e dalle sculture in pietra lavica , prendere un caffè e un torroncino nello storico locale del Cavalier Condorelli, o ancora visitare la rocca normanna di Adrano.

Programma

Giovedì 22 febbraio

Arrivo in struttura nel pomeriggio e sistemazione nella camera prenotata.

Cena con degustazione delle specialità della casa e pernottamento.

Venerdì 23 febbraio

Prima colazione in agriturismo.

Possibilità di noleggiare veicoli o di richiedere transfert per la sede di  gara. In giornata, infatti, si svolgerà la gara Vertical.

Pranzo in agriturismo con degustazione delle specialità della casa.

Per chi desidera restare a bordo pista o  esplorare liberamente i paesi etnei è possibile il trattamento in mezza pensione.

In serata rientro in struttura, cena e pernottamento.

Sabato 24 febbraio

Prima colazione in agriturismo. Spostamento sui luoghi di gara per assistere all’attesissima Individual che concluderà la manifestazione.

Pranzo libero.

Rientro in agriturismo. Cena e pernottamento

Domenica 25 febbraio

Prima colazione in agriturismo. Transfer in aeroporto.

FINE DEI SERVIZI

Il programma si può personalizzare in accordo con il cliente.

Quote individuali 

Pensione completa € 75  in  camera doppia;

 mezza pensione € 65 in camera doppia.

Bambini fino a 4 anni gratis; da 4 a 12 anni pagano la metà. Se si desidera aggiungere il terzo letto in camera doppia riduzione della quota individuale del 25%.

CALENDARIO

Martedì, 20 Febbraio 2018
10.00 – 19.00: Accettazione Squadre

Mercoledì, 21 Febbraio 2018
09.00-16.30: Accettazione Squadre
17.00: Sistemazione Nazionali per la sfilata della cerimonia di apertura
17.30: Sfilata squadre Nazionali

Giovedì, 22 Febbraio 2018
08.30: Qualifiche Sprint Race (Cadetti/Junior/Senior) – (come da Regolamento ISMF)
__.__: Premiazione Floreale
18.15: Briefing Vertical Race (Campionati Europei + Open Race)

Venerdì, 23 Febbraio 2018
09.25: Partenza Vertical Race (Cadetti M/F e Junior F.)
09.45: Partenza Vertical Race (Junior M. – Senior F.)
10.00: Partenza Vertical Race (Senior M/F)
__.__: Premiazione Floreale
17.00: Premiazione Sprint Race e Vertical Race (Campionati Europei + Open) c/o P.zza di Nicolosi (c/o palazzetto in caso di avverse condizioni meteo)
18.30: Briefing Individual Race (Campionati Europei + Open Race)
__.__: Premiazione Floreale

Sabato, 24 Febbraio 2018
09.20: Partenza Individual Race (Cadetti M/F e Junior F.)
09.40: Partenza Individual Race (Junior M. – Senior F.)
10.00: Partenza Individual Race (Senior M/F)
10.40: Partenza Open Race
__.__: Premiazione Floreale
17.00: Premiazione Individual Race (Campionati Europei + Open) c/o P.zza di Nicolosi (c/o palazzetto in caso di avverse condizioni meteo)
Al termine della premiazione. Cerimonia di chiusura Campionati Europei
Festa c/o P.zza di Nicolosi

Domenica, 25 Febbraio 2018
Eventuale giornata di riserva

Vista l’attuale mancanza di neve sul percorso stabilito, l’organizzazione ha già previsto un eventuale campo gara di riserva, sul versante nord del vulcano che porta a Piano Provenzana. Per la rassegna continentale si attende una partecipazione record, visto che nuovi Paesi andranno ad aggiungersi a quelli che abitualmente vediamo in Coppa del Mondo, come Slovacchia, Slovenia, Russia, e Norvegia. Trattandosi di una competizione Open, hanno aderito anche alcuni Paesi extraeuropei, come Brasile ed Iran.