Malta … la Cattedrale di S. Giovanni

La_Valletta_-_Cattedrale_di_San_PaoloQualora decidiate di scoprire lo splendido arcipelago maltese, uno dei luoghi che merita di essere visitato è la Cattedrale di S. Giovanni. Questa si trova a La Valletta, fu commissionata dai Cavalieri Ospitalieri e costruita dall’architetto Girolamo Cassaro dal 1573-1577. Essa divenne in seguito con cattedrale insieme a quella di S. Paolo a Medina. Può essere visitata dal Lunedì al Sabato ad un costo di 6 euro ( 3,50 ridotto).

Ciò che stupisce è la differenza tra l’esterno semplice e scarno e l’interno in cui domina il  barocco. L’interno è ad una navata ma è riccamente affrescata sia sulle pareti che sulla volta.  In particolar modo, alla sua creazione lavorano diversi artisti tra cui Mattia Preti, che realizzò la Vita di S. Giovanni Battista sulla volta, ed altre opere.

La cattedrale è costituita inoltre da  otto cappelle decorate, che si riferiscono all’area di provenienza dei Cavalieri ed ognuna dedicata ad un Santo. Tra le cappelle di maggior rilievo è possibile osservare la cappella d’Italia con lo Sposalizio mistico di S. Caterina di Mattia Preti.

malta cattedrale di san giovanni

Nell’oratorio invece è possibile ammirare due opere di Michelangelo Merisi in arte Caravaggio: la Decollazione di S. Giovanni Battista e il S. Girolamo scrivente. La Decollazione di S. Giovanni Battista è l’unica di cui possediamo la firma di Caravaggio visibile nel sangue che esce dalla testa mozzata di S. Giovanni.

45 Caravaggio-S. Gerolamo scrivente 1

Caravaggio_Cattedrale_San_Giovanni_Valletta_Malta

All’interno della chiesa sono poste le tombe dei Grandi Cavalieri dell’Ordine Ospitaleri e sul pavimento si possono osservare ben 400 lastre tombali.

www.visitmalta.com

Articolo scritto da Elvira Guglielmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *