Le Zeppole Sarde

18278167_zippulas-zeppole-di-carnevale-di-clelia-dess-ricette-di-sardegna-0E’ una tipica ricetta del periodo di Carnevale di questa bellissima isola. Sono serpentini di pasta sfoglia arrotolati e sono a forma di ciambella o a filo. Sono ottimi da gustare in compagnia in occasione di questa festa.

Ingredienti:

500 gr di farina 00

100 gr di zucchero semolato

1 patata lessa

250 ml di latte

2 uova

1 cubetto di lievito di birra

1 arancia scorza e zucca

1 bustina vanillina

1 bustina di zafferano

Mezza bustina di lievito per dolci

1 bicchiere di maraschino

Olio di semi

Preparazione. Sciogliere un cubetto di lievito di birra nel latte tiepido, mescolare con un cucchiaino. Mettete la farina setacciata, latte e lievito in una ciotola e impastare. Sgusciare le uova e dividere i tuorli dagli albumi, mischiare lo zafferano ai tuorli sbattuti e montare gli albumi a neve.Dimostrazione-produzione-di-Zeppole

Spremere l’arancia e unire la scorza. Unire il succo all’impasto incorporando la patata schiacciata e la vanillina. Impastare il composto. Aggiungere i tuorli con lo zafferano, il liquore, gli albumi e il lievito. Impastare energicamente il tutto. Lasciare lievitare l’impasto coperto per un’ora. Porre l’olio in una pentola e farlo bollire. Creare con l’impasto delle ciambelline, si consiglia di immergere le dita in acqua per evitare che l’impasto si attacchi. E’ possibile anche riempire un imbuto con l’impasto per farlo scendere “a filo”. Non appena saranno dorate toglierle dal fuoco, passarle nello zucchero e servirle.zeppole

Buon appetito!

Articolo scritto da Elvira Guglielmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *