La festività dell’Immacolata Concezione in Siviglia

danza seises 4Nella penombra della Cattedrale la Cieguecita socchiude gli occhi , tenendoli bassi e rispettosi…quasi un invito a fermarsi e dare ristoro all’anima…così accade dal 1631, anno in cui Montaines scolpì questa dolcissima immagine della Madonna Immacolata.

Ben altra atmosfera si respira nel turbinio dei giorni intorno all’8 dicembre, quando si aprono le festività natalizie, anche nella cattolicissima Spagna.

In occasione della festa, si svolge la tradizionale Danza dei Seises,  innanzi all’Altare Maggiore, una opera d’arte nell’opera d’arte, considerato che il Retalbo è l’altare più grande al mondo.

La Danza dei Seises è una coreografia che vede protagonisti dieci ragazzi del coro, in origine figli di artigiani della città che appartenevano alle corporazioni da almeno 10 anni.

I ragazzi indossano un abito tipico composto da un berretto rosso, un mantello dello stesso colore, un colletto azzurro, calze e scarpe nere, gilet chiuso in vita con una cintura a sciarpa annodata sul fianco, e la caratteristica golilla, ovvero colletto rigido a cannoncini.

danza seises 3

La danza nacque in epoca medioevale e si svolse per diversi secoli sin quando l’arcivescovo di Siviglia, don Jaume de Plaxes, la proibì ritenendola retaggio della cultura pagana, o forse per riaffermare il potere ecclesiastico su quello temporale delle corporazioni artigiane.

Ma i sivigliani, non mollarono, spedirono una rappresentanza dal Papa Eugenio IV che autorizzò la prosecuzione delle tradizioni della città, compresa la Danza dei Seises, con una  Bolla del 1439.

Nel Cinquecento, presso  il Collegio di San Isidoro, divenuto poi San Miguel, si sviluppò la scuola dei cantori, in cui i bambini vivevano, studiavano, cantavano e danzavano e imparavano a fare i chierichetti. In questa scuola si perferzionò la Danza dei Seises , che in origine si svolgeva per il Corpus Domini e solo dopo il 1654 ripetuta anche per l’Immacolata.

danza seises 1

Il nome della Danza prende il nome dal numero dei partecipanti, in origine solo sei piccoli cantori.

danza seises 5

Articolo scritto da Carmen Carbonaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *