Il Natale in Zagabria

zagabria nataleSe vogliamo immergerci in un’atmosfera tutta natalizia e ci troviamo a Zagabria, in Croazia, la capitale croata intessuta di vicoli medievali con palazzi Liberty, edifici barocchi e neoclassici, senz’altro resteremo affascinati da un immenso albero di Natale che viene installato  nella piazza principale della città di Ban Jelačić, nella prima domenica di Avvento. Albero di Natale che più di una volta è stato dichiarato come uno dei più belli in Europa. Nella stessa piazza, la fontana di Mandusevac viene decorata con addobbi natalizi e circondata da quattro grandi candele elettriche che illuminano la struttura.

Non mancheranno i mercatini dove poter acquistare i regali di Natale ricchi di luci e di tanti colori. Nonostante le celebrazioni natalizie si festeggiano solo dal 1989, la tradizione dei mercatini invece risale al lontano 1927 quando fu inaugurata per la prima volta la fiera di Natale di Zagabria realizzata in una delle aree espositive più grandi della città e che circa 4.000 mq di questa è occupata dal villaggio di Babbo Natale con la sua casa e la sua discoteca. Babbo Natale lo si potrà incontrare anche sul Jolly Christmas Tram, un tram d’epoca degli anni ’20 che parte dalla piazza Ban Jelačić e che permette di ammirare la città (con un tour che dura circa 30 minuti) in pieno spirito natalizio insieme a fate ed elfi.Jdombs-Travels-Zagreb-Christmas-Market-1

Un immancabile appuntamento, che prende il via dal 28 novembre,è la Fuliranje, la passeggiata lungo la stradina che conduce alla funicolare di Zagabria, che durante l’Avvento si anima di un’atmosfera che ricorda i vecchi tempi, ricca di luci e suoni, con un ricco programma di eventi culturali e gastronomici. Prendendo la funicolare, si arriva a Gradec, la Città Alta di Zagabria, che vale assolutamente la pena di visitare. Qui la via più vivace è decisamente Tkalciceva, mentre la Porta e il santuario della Città Vecchia, con le loro luci suffuse, regalano un tuffo nel passato. Tappa da non perdere anche la chiesa di San Marco, la parrocchia della vecchia Zagabria. La sera ci si può immergere nella vita di Zagabria tra ristoranti di classe, club ed eleganti caffè.
Sempre dal 28 novembre, nella straordinaria  piazza di Re Tomislav ogni anno è allestito il Grande Villaggio del Ghiaccio con una grande  pista di pattinaggio dove poter trascorrere delle fantastiche serate in allegria in una cornice tutta fiabesca con intrattenimenti musicali, dai classici natalizi ai valzer, e degustazioni di prodotti tipici locali che prevedono la Pecenka (maiale arrosto allo spiedo), la Sarma (involtini di cavolo), le kobasice (salsicce), il vin brulè e altre delizie per riscaldarsi nel freddo di dicembre.

mercatini zagabria

Infine ogni domenica di Avvento si organizzano visite guidate nei musei, numerose mostre d’arte che richiamano artisti internazionali e ogni 21 dicembre si tiene il Festival del Cortometraggio.
Articolo scritto da Graziella La Rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *