Croazia…Kremsnite

KremsniteLa Kremsnite è un dolce nato a Samobor, in Croazia. Questa città che assomiglia molto ad un paese delle fiabe, oltre che per il carnevale, è conosciuta infatti, per le sue tradizionali e deliziose paste alla crema (kremsnite).

A Samobor vengono organizzate delle “Giornate delle kremšnite” che prevedono perfino uno speciale inno. Inoltre, la Slovenia è la principale concorrente per la produzione di questa delizia.

La kremšnite o cremeschnitte, come viene chiamata in tedesco, è molto apprezzata e diffusa in tutta l’Europa centrale ed è molto simile al millefoglie e alla torta bavarese e, allo stesso modo, si può realizzare sia come torta intera, che in singole porzioni.samobor kremsnite

E’ costituita da due strati di soffice pasta sfoglia che racchiudono un goloso ripieno di crema alla vaniglia e panna.                                        

Per la preparazione di questo dolce vi sono diverse varianti, come quella di Zagabria che prevede l’utilizzo  di una copertura in cioccolato, ma la cosa più romantica da sapere è che alle kremsnite è attribuita una particolare capacità, riesce a placare gli animi e a far riappacificare chi ha litigato o discusso con qualcuno, quindi gustatene a volontà!!kremsnite 2

Ingredienti:

(500 gr) fogli di pasta sfoglia, 200 g di amido di mais, 9 uova, 12 cucchiai di zucchero, 2 cucchiaini di vaniglia, 2 cucchiai di rum,1 litro (4 tazze) di latte, 1 confezione di panna fresca da montare.

Preparazione

Cuocete in forno, i due fogli di pasta sfoglia, bucherellandoli generosamente con l’apposito attrezzino o con i rebbi di una forchetta, seguendo le istruzioni della confezione. 

Mescolate fra di loro l’amido di mais, i tuorli d’uovo, lo zucchero, la vaniglia, rum e qualche cucchiaio di latte freddo. 

Fate bollire il latte in un contenitore adatto poi per la cottura a bagno maria. Appena pronto, aggiungete mescolando nello stesso contenitore il composto di uova e amido di mais preparato e continuate la cottura, continuando a mescolare, per pochi minuti, il tempo necessario alla crema per addensarsi bene.kremsnite 4

Sbattere gli albumi a neve e quando sono ben sodi aggiungeteli delicatamente alla crema ancora calda. Lasciatela raffreddare. 

Mettete uno dei due fogli di pasta sfoglia sul fondo di una teglia. Stendete uniformemente con una spatola o con il dorso di un cucchiaio la crema pasticcera, ormai fredda, che raggiungerà uno spessore di 2/3 cm. 

Recuperate il secondo foglio di pasta sfoglia e tagliatelo in 20 porzioni . Posate le forme ritagliate sulla crema premendo leggermente verso il basso. Mettete in frigorifero, per almeno un paio d’ore..Trascorso questo tempo, con un coltello o un coppa pasta ritagliate le porzioni preparate.

Prima di servire, spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo.

Buon appetito!

Articolo scritto da Elvira Guglielmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *