La tradizione del presepe in Spagna

Oggi, nel giorno dell’Immacolata Concezione, è tradizione iniziare a preparare il presepe nelle nostre case, e così accade anche in Spagna.

La cultura del presepe nasce in Italia grazie a Francesco d’Assisi e furono poi successivamente i frati francescani a diffonderlo in Spagna e in altri Paesi; infatti dal XIII sec. il presepe diventò uno degli aspetti più importanti delle celebrazioni cattoliche spagnole. Continue Reading

L’ingegno di un sognatore, Santiago Calatrava

Santiago Calatrava, un nome che evoca genio e magnificenza riflesso in avveniristiche opere architettoniche disseminate in tutto il mondo.
Da Valencia, dove Calatrava è nato, a Dallas possiamo seguire le tracce di un artista dal talento visionario.
Calatrava si è laureato in architettura a Valencia, città nella quale ha studiato presso la Scuola di Arti e Mestieri e la Scuola di Architettura. Il titolo è stato solo il primo passo della sua formazione accademica. Trasferitosi, infatti, a Zurigo ha frequentato la Scuola Politecnica Federale conseguendo anche la laurea in Ingegneria Civile.

Continue Reading

Pedro Almodovar, il cantore contemporaneo

Cosa sognava il giovane Pedro quando si trasferì a Madrid da Estremadura seguendo il suo destino? Chissà se immaginava che sarebbe diventato il regista e sceneggiatore più significativo della Spagna contemporanea e un genio riconosciuto a livello internazionale!
Iniziamo da principio questa favola moderna…

Continue Reading

Guernica , storia di un’opera

E’ da poco trascorso il compleanno del Führer e il suo più fedele luogotenente ha deciso di fargli un regalo che passerà alla storia: una dimostrazione della potenza di fuoco dei nuovi aerei della Luftwaffe, l’aviazione tedesca. Si decise , allora, di inviare 24 aeroplani della legione Condor, e tre dell’alleato italiano Benito Mussolini, dotati di bombe incendiarie per il bombardamento a tappeto di un obiettivo militare di grande importanza: la cittadina basca di Guernica, località strategica nella regione per il ponte Renteria, che sarebbe potuto servire alle forze repubblicane, e le fabbriche di armi ivi collocate. Il regalo al Füher sarà così gradito anche alle forze nazionaliste spagnole autrici del colpo di stato che ha sovvertito i risultati delle elezioni.

Continue Reading