La parmigiana di Graziella … tra tradizione e innovazione!

Oggi parleremo di uno dei piatti più illustri della nostra isola: la parmigiana.

 

E’ stata riconosciuta come prodotto tradizionale siciliano e come tale è stata ufficialmente inserita nella lista dei prodotti agroalimentari italiani del Ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali. 

 

Il termine parmigiana deriverebbe dalla parola siciliana parmiciana con cui sono chiamate le liste di legno che compongono una finestra persiana, forma richiamata dalla disposizione a strati sovrapposti delle fette di melanzana fritte. In effetti la storia della parmigiana di melanzane è controversa; c’è chi sostiene abbia origini emiliane, chi napoletane e chi siciliane.

 

Probabilmente, in origine, quella della parmigiana di melanzane era una ricetta nata in Sicilia, terra produttrice di melanzane di alta qualità e che successivamente Napoli, capitale del Regno se ne impossessò. 

La prima ricetta “ufficiale” la ritroviamo infatti nel Trattato “Cucina teorico pratica” di Ippolito Cavalcanti, Duca di Buonvicino, pubblicato a Napoli nel 1839.

Continue Reading

Buono come … il Frico friulano

Il mondo del contado antico si ispirava al principio che nulla va sprecato, soprattutto il cibo costato lunghi mesi di paziente lavoro. Accade così che, nel tentativo di utilizzare qualsiasi residuo di beni alimentari, sono nate le zuppe più gustose, le frittelle più saporite…e il frico.

La terra natia del piatto è la Carnia, regione alpina del Friuli Venezia Giulia, e non poteva accadere diversamente visto che il piatto è fatto di formaggio, ineguagliabili quelli prodotti in alpeggio, e di farina di polenta. Continue Reading

L’Immacolata Concezione e le sue tradizioni mediterranee

Galleria

immacolata concezioneOggi si festeggia la festività dell’Immacolata Concezione dichiarata ufficialmente un dogma della chiesa l’08 dicembre 1854 da Papa Pio IX e che inaugura anche il periodo delle celebrazioni natalizie. Tradizione vuole che proprio in questo giorno si allestiscono il presepe e l’albero di Natale.

Oggi si festeggia la concezione della Beata Vergine Maria nel grembo di Sant’Anna, festa particolarmente sentita in Italia, ed in particolare nel Sud della Penisola, in quanto l’Immacolata era la santa protettrice del Regno delle Due Sicilie, il regno che vigeva nel sud del paese prima dell’Unità. Continue Reading