Acquario di Genova

260px-Acquario_di_Genova.svgL’acquario di Genova è il luogo ideale per chi vuole scoprire gli ambienti acquatici di tutto il Pianeta e dei loro abitanti. E’ infatti possibile ammirare lamantini, foche, pinguini, meduse, delfini, squali, pesci antartici e tanti altri.

E’ il più grande acquario italiano e il secondo in Europa dopo quello di Valencia in Spagna. Si trova a Ponte Spinola nel porto antico di Genova. L’acquario fu inaugurato nel 1992 e ampliato più volte.

La visita dura due ore trenta minuti e potrete visitare 70 vasche cui si aggiungono 4 a cielo aperto del Padiglione dei Cetacei inaugurato nel 2013. Le vasche ospitano circa 15.000 animali come pesci, mammiferi marini, uccelli, rettili, anfibi e invertebrati.Acquario-di-Genova-04

Quattro vasche ospitano diverse specie di squali come il pesce sega, squalo grigio, squalo zebra,squalo nutrice e il pesce violino. Inoltre i delfini possono essere ammirati sia attraverso una parete a vetrata sia grazie ad un tunnel subacqueo vetrato. Vi sono inoltre delle vasche tattili dove è possibile toccare le razze e le gallinelle.foche030713-2

Durante queste visite si potranno conoscere curiosità e informazioni sulla biologia di questi animali. Una volta al mese l’acquario propone la “Notte degli Squali”, offrendo a 35 ragazzi la possibilità di dormire davanti la vasca degli squali per scoprire il comportamento notturno.acquario-di-genova-notte-con-gli-squali-26-01-07-ph-merlo-273m1-bassa

ORARI: da Lunedì alla Domenica dalle 8:30 – 22:30.

Articolo scritto da Elvira Guglielmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *